COVID 19 – Fase 2 Ai posti di partenza con “Take&Go”

Eccoci qui!

Oltre al servizio di consegna a domicilio, siamo pronti con il “Take&Go“.  Il servizio di asporto da noi ribattezzato per far comprendere ai nostri clienti che non sarà possibile consumare cibi e bevande all’interno o nelle immediate vicinanze del locale.

Gustarsi una ricca colazione o deliziosi pranzetti al lavoro o comodamente seduti sul proprio divano di casa è quello che ci aspetta ancora per un po’.

Speriamo che le stringenti misure messe in atto portino presto risultati positivi, sia per la diminuzione del virus che per una ripresa economica del nostro paese.

Chi si ferma è perduto

E’ facile lasciarsi andare in questo momento così triste per il nostro paese e per il mondo intero. Dobbiamo però cercare di far fronte alle mille difficoltà, anche economiche, con un po’ di creatività e positività. Allora pensiamo a quanto sarà bello rincontrarci e scambiarci un sorriso di persona e non più attraverso una video chiamata.
Quando si potrà ricominciare a “vivere” la nostra città. Certo non sarà facile trattenere il nostro istinto di volerci salutare con un abbraccio, darci la mano, trovare qualsiasi occasione per creare un vero contatto fisico e non a distanza.
Ma è quello che dovremo sforzarci di fare perchè non sarà più lo stesso da ora in poi.
Questa quarantena però ci ha portato a riflettere sulle cose che veramente contano nella nostra vita: i nostri cari, gli amici, gli animaletti che ci girano intorno e che ci danno amore incondizionato, la salute e la voglia di stare insieme.
Dopo un mese di chiusura della nostra attività e di lontananza dai nostri affezionatissimi clienti, vogliamo riprendere il contatto con una modalità diversa, ma sempre attenta al servizio ed alla qualità.
Dobbiamo farlo per rialzarci più forti di prima e gridare con forza che tutti insieme, rispettando le regole, ce la faremo a vincere anche questa dura battaglia!
Cari amici se anche noi vi siamo mancati, chiamateci per le ordinazioni che prontamente vi saranno consegnate a casa o in ufficio giornalmente.

Rinfreschi

Dedicato ad Anna

Dopo 20 anni passati insieme nella nostra cucina, la “Signora” della nostra cucina, te ne sei andata così prematuramente e ci hai lasciati all’improvviso.

Ci hai lasciato un gran vuoto intorno.Da oltre 50 anni grande passione e dedizione

Riposa in pace cara Anna.

Ci mancherai.

Il team del Nuclear

 

 

Un venerdì tutto mio

Finalmente è arrivato venerdì e questa mattina comincia la mia prima lezione della stagione di Acquagym. Non vedevo proprio l’ora.

E quindi voglio ritagliarmi un po’ di tempo per me e per una volta, fare le cose con più calma, non sempre tutto di corsa come è mia consuetudine.

Ecco allora il menù di oggi all’insegna della freschezza e della semplicità oltre che al buongusto!

PRIMI PIATTI 
Spaghetti ai frutti di mare
Spaghetti al pomodoro
Gnocchetti con gamberetti, rughetta & pachino fredda)
Ghiottole “primavera”(fredda)

SECONDI PIATTI
Orata fresca spinata al forno con patate
Calamari fritti o alla piastra
Carpaccio di polpo con gamberetti, ananas & melone
Bistecca di manzo al pepe rosa
Insalatona alla "Nuclear"
. Carni a scelta ai ferri
. Contorni con verdura rigorosamente di stagione

Promossi, bocciati o rimandati?

Mentre molti ragazzi si stanno preparando per gli esami di maturità, migliaia di studenti e “genitori” stanno con il fiato sospeso per conoscere l’esito dei tanto temuti quadri.

Eh già perchè fino all’ultimo non si sa mai cosa può succedere; promossi, 1 o 2 debiti? Ma perché arrivare sempre fino all’ultimo? Eppure basterebbe poco per far funzionare meglio le cose e stimolare gli studenti ad uno studio più continuativo e responsabile. Basterebbe che gli insegnanti facessero gli insegnanti e gli studenti, i studenti.

Se torno indietro nel tempo, quando anch’io ero seduta nei banchi di scuola, ricordo bene la differenza tra i miei prof. C’erano coloro che con tanta passione spiegavano e si “emozionavano” mentre impartivano le loro lezioni, come la prof. di francese e chi invece sedeva in cattedra e sapeva solo “pontificare” con il suo fare acido e sgradevole, come quella di storia ed italiano.

Il risultato? Tutti promossi in francese ed i tre quarti della classe rimandati con 2 o bocciati. Io ero tra i rimandati  ma non ho neanche aperto il libro durante l’estate perché già sapevo tutto avendo studiato durante l’anno e sono stata promossa a settembre.

Ma quanti professori ci sono oggi che non riescono ad entrare in “contatto” con i ragazzi? A farli appassionare per la loro materia? Purtroppo tanti, ancora troppi. Colpa del “sistema scuola”? Di metodi arcaici?

La colpa spesso è anche dei genitori che non gestiscono i propri figli e contestano qualsiasi forma di “educazione scolastica”.

Ci si potrebbe scrivere un libro e non arrivare mai alla fine. Comunque vada…in gamba ragazzi ed in bocca al lupo!

PRIMI PIATTI 
Gnocchi di patate alla papalina
Gnocchi di patate al pomodoro
Sedani ai 5 formaggi o al pomodoro
Bavette con tartufo & funghi(fredda)
Gnocchi di patate “primavera” (fredda)

SECONDI PIATTI
Straccetti di pollo al limone
Vitella con rughetta & parmigiano
Misto gratin: melanzane, patate, zucchine & funghi
Prosciutto crudo & melone
Insalatona alla "Nuclear"
. Carni a scelta ai ferri
. Contorni con verdura rigorosamente di stagione

Prepariamoci per la festa della Repubblica

Domani ricorre il 71° anniversario della Festa della Repubblica.

Quanto ci sentiamo italiani? E’ mai possibile che il nostro orgoglio e senso di appartenenza venga fuori solo il 2 giugno, quando vediamo sfilare le ormai sempre più esigue rappresentanze delle nostre forze armate?

Spunto su cui fare qualche riflessione.

Intanto godiamoci questa giornata di celebrazioni e per me il momento più esaltante è veder volare sopra le nostre teste le fantastiche Frecce Tricolori.

Mentre alcuni di voi approfitteranno del ponte per andare a festeggiare lontano da Roma, noi pensiamo alla nostra pancia con il menù di oggi…

PRIMI PIATTI 
Gnocchi di patate ai funghi porcini
Gnocchi di patate al pomodoro
Tortiglioni al pesto
Tortiglioni al pomodoro
Gnocchi di patate “primavera” (fredda)

SECONDI PIATTI
Coscia di pollo con patate al forno
Carpaccio di manzo con rughetta & parmigiano
Mozzarella in carrozza agli asparagi
Mozzarella in carrozza al prosciutto
Prosciutto crudo & melone
Insalatona alla "Nuclear"
. Carni a scelta ai ferri
. Contorni con verdura rigorosamente di stagione
 Buona festa a tutti!

Cosa si può fare contro la stanchezza?

Oggi ho letto un articolo interessante su come combattere questa fastidiosa sensazione di “stanchezza”, tipica della primavera.

Alimentarsi con cibi più energetici può senz’altro essere la soluzione più semplice e salutare.

Ecco gli alimenti che possono darci la giusta carica.

Al mattino, appena svegli, bere un bel bicchiere di acqua e limoneIl limone ha un alto contenuto di vitamina C ed è perfetto come antiossidante ed antinfiammatorio.

Quando scegliamo il pane diamo una preferenza a quello integrale:
contiene più fibre, è ricco di ferro e calcio e di vitamine ed è meno
calorico di quello bianco.

Tutti i vegetali “verdi” quali spinaci, rucola, bieta, lattuga, asparagi, etc… ricchi di vitamina C e A, che aiutano a combattere i cali di energia.

Anche tra le carni, la scelta ricade sulle carni magre, le “carni bianche”: pollo e tacchino contengono vitamine e sali minerali che combattono la fatica e aiutano ad affrontare la giornata con maggiore energia. Non per ultimo sono anche meno calorici. Il pesce apporta al nostro organismo proprietà nutrizionali come proteine, sali minerali ed omega-3. La scelta è vasta tra pesce azzurro, molluschi, crostacei o pesci più magri come il pesce spada, il merluzzo, etc…

Frutta fresca di stagione a volontà, se centrifugata è ancora meglio perché si riesce ad assumerne in maggior quantità senza alcun sforzo.

Cosa bolle in pentola oggi?

PRIMI PIATTI 
Risotto agli spinaci
Bombolotti ai 5 formaggi
Bombolotti al pomodoro
Mezze penne al salmone (fredda)
Sedanini "primavera" (fredda)

SECONDI PIATTI
Straccetti alla rughetta
Vitella tonnata
Insalata di uova, patate, pomodori & tonno
Prosciutto crudo & melone
Insalatona alla "Nuclear"
. Carni a scelta ai ferri
. Contorni con verdura rigorosamente di stagione

Ricominciamo da “martedì”

Riparte la settimana ed oggi vorrei proporvi una dissetante centrifuga.

Nulla di più salutare di frutta e verdura fresca di primissima qualità. senza aggiunta di zuccheri.

Avrete solo l’imbarazzo della scelta; a voi decidere se deve essere depurativa con ananas, mele & sedano o anticellulite con pompelmo, cetriolo &  menta  o ancora energizzante con verdure verdi.

Non vi resta che provare!

Ottime per la salute e gustose per il palato.

Dove trovarle? Al Nuclear Bar naturalmente!

Roma onora il suo CAPITANO

E’ stata una domenica da pelle d’oca, ricca di emozioni ma anche di lacrime quella vissuta ieri da noi romani e romanisti.
Per l’ultima volta abbiamo visto giocare il nostro grande capitano Francesco Totti, un uomo dotato di puro talento, genialità e di grande cuore.
Roma si è fermata, in rigoroso silenzio ha ascoltato le sue semplici parole, dettate dal cuore. Sì semplici e genuine proprio come è lui!
Onore a te Francesco, re di Roma e grazie per averci fatto sognare, gioire e tremare per questi lunghi anni con la maglia n°10.
Oggi non ho voglia di pubblicare il nostro menù. Vi aspettiamo direttamente a pranzo!